About Us

 

 

Doriano Mattellone è nato nel 1959 in Friuli, in una famiglia di estrazione contadina.
L’amore per il legno e la sua attività di “falegname”, come lui stesso ama definirsi, iniziano negli anni dell’infanzia, quando il padre decide di avviare una piccola attività di tornitura. Nel mentre il nonno lo porta a passeggiare lungo il torrente Torre e gli insegna a riconoscere i diversi tipi di alberi e le loro essenze.

 

L’amore nasce dalla meraviglia ed è inaspettato. Doriano si innamora del legno e il materiale diventa un destino, più che una professione. La tradizionale capacità di fare, provare e rifare ancora tipica del Nord-Est fa il resto e l’azienda Mattellone srl dopo una ventennale esperienza nell’azienda di famiglia, nata nel 2001, sarà la culla di Ma-wood, l’azienda che produce W-Eye.

A metà del primo decennio del Duemila la crisi del comparto legno in Friuli porta molte aziende a chiudere o a rinnovarsi. Doriano capisce che è l’occasione giusta per portare avanti un suo sogno: trovare ambiti inusuali per l’applicazione di materiali accoppiati di sua invenzione.

L’incontro con Matteo Ragni è il completamento di una storia iniziata decenni prima in riva al Torre, dove tutt’oggi Doriano porta Matteo a passeggiare e a chiacchierare.

Ma-Wood opera ormai da qualche anno. In azienda ci sono, oltre ai fratelli di Doriano Daniele e Annalisa, i figli Valentino e Lorenzo.

Le imprese friulane sono fatte così: di grandi famiglie, di tante generazioni, di solchi da seguire e strade nuove da intraprendere.

Quella di W-Eye è una storia che si dipana giorno dopo giorno, fra le mani di chi lavora il legno, di chi controlla i materiali, ne saggia le caratteristiche e cerca le sfumature migliori, per fare degli occhiali eccezionali.